Arriva dicembre portando con sé la scintilla, il seme della luce. Il solstizio d’inverno, infatti, sancisce il nuovo ciclo che appare proprio come un seme luminoso nel buio profondo. L’esagramma legato a questo periodo è il 24  “I Ritornare”. Sappiamo